Condizioni Generali

PRENOTAZIONI
L’accettazione delle prenotazioni è subordinata da parte dell’agenzia I.C. Immobiliare alla disponibilità di posto e si intende perfezionata al momento della conferma scritta da parte della I.C. Immobiliare. Si intendono dovuti esclusivamente i servizi descritti nel documento di viaggio rilasciato dall’agenzia I.C. Immobiliare al cliente.

PAGAMENTI
All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 30% della quota di partecipazione. Il saldo dovrà essere effettuato 30 giorni prima della data di inizio del soggiorno. Per le prenotazioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data della partenza, dovrà essere versato l’intero ammontare della quota, mentre gli eventuali supplementi dovranno essere pagati alla consegna dell’alloggio. La mancata osservanza di queste regole autorizza la I.C. Immobiliare ad annullare le prenotazioni già confermate.

RESPONSABILITA’
All’agenzia I.C. Immobiliare non compete alcuna responsabilità per qualsiasi danno che potessero eventualmente subire i clienti stessi o le cose di loro proprietà durante la vacanza (lesioni, irregolarità, ecc.). La I.C. Immobiliare non si assume, tra l’altro, alcuna responsabilità per eventuali danni derivati ai clienti dalla mancata effettuazione o dall’interruzione del soggiorno, imputabile a cause non direttamente dipendenti dalla IC Immobiliare come malattie, infortuni, scioperi, avverse condizioni atmosferiche, avvenimenti bellici, disordini civili e militari, sommosse, saccheggi, atti di terrorismo, calamità naturali, etc.. In caso di forza maggiore indipendente dalla sua volontà la I.C. Immobiliare si riserva il diritto di sostituire la struttura locata o la località con altra soluzione. La mancata accettazione da parte del cliente di eventuali variazioni o sostituzioni impegnerà la I.C. Immobiliare unicamente alla restituzione degli acconti ricevuti. Il bagaglio viaggia esclusivamente a rischio e pericolo dei partecipanti. Eventuali spese supplementari sopportate dal partecipante non saranno pertanto rimborsate, né tantomeno lo saranno le prestazioni che per tali cause venissero meno e non fossero recuperabili.
La I.C. Immobiliare non sarà, inoltre, in nessun caso responsabile dei seguenti danni:
a) conseguenti dall’inosservanza da parte del cliente di raccomandazioni o avvertenze dell’agenzia;
b) derivanti da prestazioni di servizi forniti da terzi e non facenti parte degli accordi con l’agenzia;
c) derivanti da iniziative autonome del cliente.

DOCUMENTI DI VIAGGIO
L’agenzia non si assume nessuna responsabilità in caso di disservizi dovuti alla mancata consegna dei documenti originali della I.C. Immobiliare. Il cliente è tenuto a far presente per iscritto particolari esigenze o richieste al momento della definizione della prenotazione. La I.C. Immobiliare si riserva di accettare per iscritto dette particolari richieste, dopo aver verificato la disponibilità di coloro che dovranno erogare tali prestazioni. La I.C. Immobiliare farà pervenire al cliente una comunicazione relativa ai costi supplementari originati da dette richieste, sempre che siano realizzabili.

COME PRENOTARE

L’ACCONTO – IL SALDO
Al momento della prenotazione dovrete versare un acconto pari al 30% dell’importo del soggiorno con bonifico bancario o con carta di credito; trenta giorni prima della data di arrivo dovrete versare il saldo, sempre tramite bonifico o con carta di credito. Vi saranno recapitati via mail i documenti da consegnare al vostro arrivo presso la nostra agenzia.

ARRIVI E PARTENZE
L’arrivo è generalmente previsto il pomeriggio tra le ore 16.00 e le ore 19.00. La partenza dovrà avvenire la mattina entro le ore 09.00. Vi preghiamo di rispettare questi orari. Arrivare in anticipo o partire in ritardo riduce il tempo a disposizione per le pulizie e la preparazione dell’abitazione per il cliente successivo. Se prevedete di arrivare oltre l’orario fissato, Vi chiediamo di avvertire per tempo la I.C. Immobiliare, per migliorare l’organizzazione dei cambi negli alloggi.QUOTE DI PARTECIPAZIONE
Per i residences e gli appartamenti le quote richieste sul listino prezzi sono a settimana (7 notti) e si intendono per l’affitto dell’intera unità abitativa completamente accessoriata per il normale uso vacanza.
In ciascuna descrizione degli alloggi sono indicati eventuali costi aggiuntivi da pagare direttamente in loco o da segnalare all’atto della prenotazione, oltre i servizi offerti.

IL NUMERO DEGLI OSPITI
Gli appartamenti non possono essere occupati da un numero di persone superiore a quello dichiarato al momento della prenotazione.
Il numero di persone massimo comprende anche bambini o neonati; non verrà consegnato l’alloggio a chi non si attiene a questa norma. 

NOTA BENE
I servizi collaterali, come piscina, market, corsi sportivi e similari possono anche non essere attivati nelle basse stagioni, quando le condizioni climatiche o il numero delle presenze non ne giustifichino il funzionamento, o cause di forza maggiore (ad esempio guasti improvvisi) non lo consentano. All’agenzia IC Immobiliare non è pertanto imputabile nessuna richiesta di rimborso o danno per eventuali malfunzionamenti.

ANIMALI
Troverete questa voce, per molti importante, tra le informazioni che diamo in ciascuna struttura. Alcune strutture accettano gli animali, talvolta con qualche limitazione, oppure a seguito del pagamento di un supplemento sul posto. Il nostro personale rimane a vostra disposizione per maggiori informazioni.

DEPOSITO CAUZIONALE
I clienti che soggiornano in appartamento dovranno versare al loro arrivo la cauzione richiesta dall’ agenzia I. C. Immobiliare, che verrà loro restituita alla partenza, se non verranno constatati danni degni di nota. In caso di partenze in orario di chiusura degli uffici, il deposito cauzionale sarà restituito al cliente a mezzo bonifico bancario.

RESPONSABILITA’
La I.C. Immobiliare non può rispondere di eventuali guasti improvvisi ed imprevedibili, o di cambiamenti avvenuti per necessità imprescindibili dei proprietari. Vi ricordiamo che in mancanza di una vostra tempestiva segnalazione che ci permetta di migliorare una vacanza non del tutto soddisfacente, eventuali tardive lamentele non potranno essere prese in considerazione. Un’eventuale richiesta di rimborso potrà essere presa in considerazione se motivata e verificata dal nostro personale e dovrà pervenire entro il termine del soggiorno. Eventuali richieste di rimborso o reclami che dovessero pervenire al termine del soggiorno o successivamente, non verranno prese in considerazione.

PULIZIE FINALI
Le pulizie finali sono escluse dalla quota di partecipazione e sono da versarsi al momento dell’arrivo. Si prega la gentile clientela di lasciare gli alloggi in ordine prima della partenza, nel rispetto degli ospiti successivi e degli addetti alle pulizie e particolare attenzione viene richiesta per l’angolo cottura e per lo smaltimento della spazzatura. In caso contrario potranno essere addebitate delle spese per pulizie e servizi extra.

EQUIPAGGIAMENTO
Le case e gli appartamenti uso vacanze sono normalmente equipaggiati per rispondere alle necessità di brevi soggiorni. La presenza di elettrodomestici, come lavatrice e lavastoviglie, è sempre specificata; è raro trovare altri apparecchi come tostapane, frullatore, phon, ferro da stiro, bollitore etc.

ACQUA E ELETTRICITA’
In Italia il carico elettrico per le case è limitato solitamente a 3 kw; inoltre siete pregati di far attenzione al consumo eccessivo dell’acqua, in quanto, nei periodi estivi, ci può essere carenza di acqua. L’acqua del nostro acquedotto è dichiarata potabile, anche se sconsigliamo di berla.

RISCALDAMENTO
Le descrizioni indicano sempre chiaramente se un’abitazione è provvista o meno del riscaldamento e di quale tipo. Bisogna ricordarsi che generalmente è più difficile riscaldare le case di campagna di quelle in città e che in Italia esiste una legge che regolamenta il periodo di funzionamento del riscaldamento. Solitamente le nostre abitazioni, in quanto situate su un’isola, nei periodi di bassa stagione o in particolare condizioni climatiche, possono essere umide.

SMALTIMENTO DEI RIFIUTI

In quasi tutta l’isola viene effettuata la raccolta differenziata con il servizio “Porta a Porta”. Per questo motivo negli alloggi troverete tutto il necessario: sacchetti per differenziare la spazzatura, il calendario con i giorni di raccolta, i contenitori per deposito ed esposizione. I rifiuti vanno esposti fuori dall’alloggio nel giusto contenitore o sacchetto, negli orari e nei giorni come descritto nel calendario. Chiediamo ai nostri gentili ospiti di rispettare queste semplici ma importanti regole: in caso di trasgressione potrà essere applicata una sanzione da € 250,00 a € 500,00.

RINUNCE E CONTESTAZIONI

RINUNCE
Per soggiorni in appartamenti e residences:

in caso di rinuncia fino a 30 giorni prima della data di arrivo viene trattenuto il 30% della quota del soggiorno;

in caso di rinuncia entro i 30 giorni prima della data di arrivo viene trattenuto il 100% della quota del soggiorno.
Le medesime penali verranno applicate a chi non potesse effettuare il
soggiorno per mancanza o irregolarità dei previsti documenti personali di espatrio. Nessun rimborso spetta al cliente che decide di interrompere il soggiorno. Nessun rimborso spetterà inoltre a chi non potesse effettuare il soggiorno per motivi di invalidità, insufficienza dei previsti documenti personali di espatrio o altro.

RINUNCIA SENZA PENALITA’
Il cliente potrà recedere dal contratto del soggiorno, senza versare le penali
per il recesso, in caso di modifica da parte della I.C. Immobiliare di uno degli elementi essenziali del contratto, quali:
aumento del prezzo del soggiorno, in misura eccedente il 20% del prezzo
globale; slittamento della data di partenza superiore a due giorni lavorativi.
MANCATA ESECUZIONE DEL SOGGIORNO
Nella ipotesi in cui la I.C. Immobiliare, prima dell’inizio del soggiorno,
comunichi la propria impossibilità di eseguire il soggiorno prenotato, il cliente avrà facoltà di scegliere se essere rimborsato della totalità delle somme già versate, o di usufruire di un altro soggiorno di pari valore, o, qualora non sia disponibile, di valore superiore, senza supplemento di prezzo, o di valore inferiore, ed in tal caso gli dovrà essere restituita la differenza di prezzo. Se non intende usufruire di un altro soggiorno, il cliente potrà richiedere il rimborso delle somme versate, che gli verrà corrisposto entro 30 giorni dalla ricezione della comunicazione della intenzione di non usufruire delle proposte alternative.
CONTESTAZIONI
L’organizzazione prenderà in considerazione le lamentele che perverranno
durante il soggiorno per avere la possibilità di intervenire e cercare di porre rimedio ad eventuali disguidi o carenze nei servizi, avendo provveduto a farli presente al proprietario.
Le lamentele pervenute dopo tale termine non saranno accettate e verranno considerate come semplice segnalazione, come pure non verrà effettuato alcun rimborso a chi interrompesse per qualsiasi motivo il soggiorno, salvo diversi accordi con l’agenzia.